Primarie nel Cremasco: 2.994 voti totali. Renzi oltre il 75%

Grande partecipazione alle primarie del Partito Democratico nel Cremasco. Sono stati 2.994 i votanti che si sono recati alle urne in tutti i Paesi del territorio.  Il risultato è in larga percentuale a favore dell’ex premier Matteo Renzi, che ha ottenuto il 76.9% con 2.289 voti. Molto distaccato il risultato di Andrea Orlando che conquista il 23.1% con 687 voti. I voti validi sono stati 2.976, mentre sono 18 le schede nulle e bianche. In città hanno partecipato alle primarie 984 persone, di queste 741 hanno appoggiato Renzi, 236 Orlando.

“Comunque la si pensi oggi è stata una bella domenica di Democrazia – dichiara il segretario provinciale del Pd Matteo Piloni – Il Pd è l’unico partito che chiama i cittadini ad eleggere il proprio segretario, nelle piazze, e non dietro la tastiera di un computer o chiuso in una villa ad Arcore. E questo è un grande contributo alla Democrazia e al Paese. Un contributo di centinaia di migliaia di persone che, in un giorno di ponte, hanno scelto di partecipare alle primarie di un partito. E questo non è affatto secondario. Un grande ‘grazie’ ai tanti iscritti e volontari che, ancora una volta, ci hanno messo la faccia per una Politica buona”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.