Archivi tag: pd crema

Congresso PD: sabato 8 dicembre Matteo Richetti a Crema

In occasione del congresso del Partito Democratico, il cui percorso terminerà con le primarie per l’elezione del segretario nazionale il 3 marzo 2019, è previsto un incontro pubblico con Matteo Richetti, che ha deciso di candidarsi in ticket con Maurizio Martina per la segreteria PD. L’iniziativa si terrà nella giornata di sabato 8 dicembre a Crema alle ore 10.30 presso la Sala Ricevimenti del Municipio della città, in Piazza Duomo.

Ecco la locandina dell’iniziativa:

Sicurezza e propaganda, Jacopo Bassi (PD): “Pur di racimolare voti la Lega infanga Crema e il Cremasco”

Sia sul territorio che da Roma, la strategia della Lega, espressa da ultimo dall’on. Gobbato, è la medesima: pur di prendere voti, va bene anche infangare Crema, dipingendola quasi alla stregua di una delle favelas sudamericane, lamentando la presenza di criminalità e insicurezza fuori controllo.

Jacopo Bassi, capogruppo del Partito Democratico in Comune a Crema e segretario del circolo cittadino, ha così commentato le recenti prese di posizione leghiste: “L’on. Gobbato ha esplicitamente detto che il Cremasco e nello specifico Crema sono “nettamente peggiorati in quanto a insicurezza e numero di chi delinque”. Peccato che i dati diffusi dalla Polizia di Stato rimarchino una costante diminuzione del numero di reati commessi in città e in Provincia. Un parlamentare della Repubblica dovrebbe avere l’accortezza di informarsi prima di prodigarsi in uscite così gravi. La Lega parla del tema dell’insicurezza coi soliti, vecchi metodi, e tocca quindi ribattere ripetendo quanto già detto in passato: non accettiamo che, per pure e semplici finalità propagandistiche, si raffiguri un’immagine del territorio e della città speculare rispetto a quanto offerto dalle statistiche offerte dagli operatori della sicurezza. Continuare a dire che a Crema la delinquenza rappresenta il primo problema significa non solo dire il falso, ma offendere la città e i suoi abitanti. La Lega usi altri argomenti, se li ha, per fare battaglia politica: se la prenda con le scelte e le strategie dell’amministrazione, ma non si permetta di dire che Crema è una città in cui la criminalità cresce a livelli preoccupanti, perché questo, semplicemente, non è vero.

Visti i toni trionfalistici con cui l’on. Gobbato ha accolto l’approvazione del dl sicurezza – prosegue il capogruppo PD cremasco – val la pena ricordarle anche che l’indebolimento del sistema di accoglienza, su tutti il sistema SPRAR, non si tradurrà in gestione più ordinata delle richieste d’asilo, ma creerà invece ancora più caos e difficoltà. E che il suo partito e il governo che sostiene  dovrebbero, invece che prendersela coi poveracci, lavorare per costruire soluzioni europee rispetto ai flussi migratori. Ma la scelta della Lega e del governo è quella di fare asse con Paesi come l’Ungheria, che si rifiutano di accogliere i migranti che arrivano sulle coste italiane. E allora è più che legittimo chiedersi se per la Lega l’immigrazione e l’accoglienza rappresentano un problema da risolvere, oppure un tema da tenere “caldo” per mietere facile consenso”.

Sabato 17 novembre Jacopo Scandella (consigliere regionale PD) e Vittore Soldo (candidato segretario provinciale) a Crema

Sabato 17 novembre il consigliere regionale del Partito Democratico Jacopo Scandella (che è anche responsabile della comunicazione della segreteria regionale PD) sarà a Crema per un’iniziativa pubblica sui principali temi di politica nazionale e locale. L’appuntamento è previsto per sabato 17 novembre alle ore 15.00 presso la Sala pubblica di S. Maria di Porta Ripalta (Via Matteotti 51). Ad introdurre e coordinare il dibattito Vittore Soldo, candidato unitario al ruolo di segretario provinciale della Federazione PD di Cremona.

Ecco il volantino dell’iniziativa:

Conclusa la Festa di Ombrianello: i numeri vincenti della lotteria e il ringraziamento ai volontari

Grande partecipazione per la serata finale della festa di Ombrianello. Martedì 4 settembre si è infatti conclusa l’edizione 2018 della Festa de l’Unità del Cremasco con lo spettacolo pirotecnico dei fuochi d’artificio che, come da tradizione, ha richiamato in festa migliaia di persone. Ma anche per le altre 12 serate gli organizzatori possono essere soddisfatti: le presenze tra gli stand e i ristoranti di Ombrianello (salvo i giorni di maltempo) sono sempre state numerose. Note positive anche per quanto riguarda la partecipazione agli eventi dello spazio dibattiti, che ha visto iniziative su temi di carattere locale e nazionale, e sulle novità presenti da quest’anno, come lo spazio di musica live Pub in Festa.

Da segnalare la presenza, molto attesa, del segretario nazionale del Partito Democratico Maurizio Martina che, insieme al segretario provinciale Matteo Piloni e al coordinatore cremasco Omar Bragonzi, ha salutato e ringraziato personalmente gli oltre 300 volontari che anche quest’anno hanno lavorato presso gli stand della festa. “Senza i volontari – commenta il segretario provinciale PD Matteo Piloni – questa festa non esisterebbe. A loro va il ringraziamento più grande, insieme ai tanti cremaschi e non solo che anche quest’anno hanno riempito la festa dimostrando l’apprezzamento per quella che è diventata negli anni un vero e proprio evento che conclude l’estate cremasca. Una festa  che muove un indotto economico importante, creando occasioni di lavoro sia per i privati che partecipano alla festa sia per i tanti fornitori, tutti del territorio”.

Da ricordare, infine, che nell’ultima serata sono stati estratti i numeri vincenti della sottoscrizione a premi:

1° premio: n. 11925
2° premio: n. 11048
3° premio: n. 8594
4° premio: n. 10987

Soddisfazione, quindi, da parte degli organizzatori per l’edizione di quest’anno e già si pensa alla festa del prossimo anno che vedrà sicuramente conferme e anche qualche novità!

Ombrianello 2018: dal 23 agosto al 4 settembre la grande Festa de l’Unità a Crema

La grande Festa de l’Unità del Cremasco, appuntamento clou dell’estate 2018, prenderà il via giovedì 23 agosto e proseguirà fino al 4 settembre, presso la tradizionale cornice del Podere Ombrianello di Crema (via Milano). Ecco il programma e il manifesto della festa: Programma Festa Ombrianello 2018

Ombrianello 2018: ecco il programma della festa

Da giovedì 23 agosto a martedì 4 settembre si terrà Festa de l’Unità del Cremasco presso il Podere Ombrianello di Crema. E’ il tradizionale appuntamento che chiuderà la stagione delle feste dell’estate 2018 in Provincia di Cremona.

Ecco il programma della festa: Programma Festa Ombrianello 2018