Archivi tag: pd crema

Conclusa la Festa di Ombrianello: i numeri vincenti della lotteria e il ringraziamento ai volontari

Grande partecipazione per la serata finale della festa di Ombrianello. Martedì 4 settembre si è infatti conclusa l’edizione 2018 della Festa de l’Unità del Cremasco con lo spettacolo pirotecnico dei fuochi d’artificio che, come da tradizione, ha richiamato in festa migliaia di persone. Ma anche per le altre 12 serate gli organizzatori possono essere soddisfatti: le presenze tra gli stand e i ristoranti di Ombrianello (salvo i giorni di maltempo) sono sempre state numerose. Note positive anche per quanto riguarda la partecipazione agli eventi dello spazio dibattiti, che ha visto iniziative su temi di carattere locale e nazionale, e sulle novità presenti da quest’anno, come lo spazio di musica live Pub in Festa.

Da segnalare la presenza, molto attesa, del segretario nazionale del Partito Democratico Maurizio Martina che, insieme al segretario provinciale Matteo Piloni e al coordinatore cremasco Omar Bragonzi, ha salutato e ringraziato personalmente gli oltre 300 volontari che anche quest’anno hanno lavorato presso gli stand della festa. “Senza i volontari – commenta il segretario provinciale PD Matteo Piloni – questa festa non esisterebbe. A loro va il ringraziamento più grande, insieme ai tanti cremaschi e non solo che anche quest’anno hanno riempito la festa dimostrando l’apprezzamento per quella che è diventata negli anni un vero e proprio evento che conclude l’estate cremasca. Una festa  che muove un indotto economico importante, creando occasioni di lavoro sia per i privati che partecipano alla festa sia per i tanti fornitori, tutti del territorio”.

Da ricordare, infine, che nell’ultima serata sono stati estratti i numeri vincenti della sottoscrizione a premi:

1° premio: n. 11925
2° premio: n. 11048
3° premio: n. 8594
4° premio: n. 10987

Soddisfazione, quindi, da parte degli organizzatori per l’edizione di quest’anno e già si pensa alla festa del prossimo anno che vedrà sicuramente conferme e anche qualche novità!

Ombrianello 2018: dal 23 agosto al 4 settembre la grande Festa de l’Unità a Crema

La grande Festa de l’Unità del Cremasco, appuntamento clou dell’estate 2018, prenderà il via giovedì 23 agosto e proseguirà fino al 4 settembre, presso la tradizionale cornice del Podere Ombrianello di Crema (via Milano). Ecco il programma e il manifesto della festa: Programma Festa Ombrianello 2018

Ombrianello 2018: ecco il programma della festa

Da giovedì 23 agosto a martedì 4 settembre si terrà Festa de l’Unità del Cremasco presso il Podere Ombrianello di Crema. E’ il tradizionale appuntamento che chiuderà la stagione delle feste dell’estate 2018 in Provincia di Cremona.

Ecco il programma della festa: Programma Festa Ombrianello 2018

Estate 2018: da giugno a settembre torna l’appuntamento con le Feste de l’Unità

Siamo alle porte dell’estate e da giugno a settembre torna l’appuntamento con la stagione delle Feste de l’Unità: quest’anno saranno nove in totale le feste organizzate dal Partito Democratico in Provincia di Cremona. Ad inaugurare il calendario Pessina Cremonese, che aprirà al pubblico per due week end consecutivi a metà giugno. Riconfermati ovviamente i due eventi più attesi di fine estate: la festa della città di Cremona (dal 18 al 28 agosto) e la grande kermesse di Ombrianello (dal 23 agosto al 4 settembre), che chiuderà la stagione 2018.

Ecco il calendario definitivo delle feste sul territorio provinciale:

Domenica 3 giugno manifestazione a Crema

Nell’ultima settimana l’Italia ha vissuto la peggiore crisi istituzionale di tutta la sua storia repubblicana. Oggi il governo presieduto dal prof. Conte, sostenuto da Lega e Movimento 5 Stelle, giurerà al Quirinale. Il metodo con cui si è costituito questo governo è molto discutibile e le proposte contenute nel programma sono velleitarie e rischiose per il futuro dell’Italia, insostenibili dal punto di vista economico e sbagliate dal punto di vista politico e sociale.

Si ricorda anche come, appena qualche giorno fa, il Presidente della Repubblica Mattarella, sia stato duramente attaccato da quelle stesse forze politiche e da quelle stesse persone che ora si siedono a far parte del nuovo governo in ruoli apicali. La frettolosa retromarcia di Di Maio  ha messo in luce tutta la sua impreparazione e immaturità politica. Tuttavia non ha reso meno grave l’accusa rivolta a Mattarella: attaccare un Presidente della Repubblica che esercita le sue prerogative significa attaccare il cuore delle istituzioni, significa non disporre della minima cultura istituzionale, significa avere un’idea di democrazia (quella per cui, forti del voto popolare, si possano attaccare le fondamenta repubblicane) pericolosissima.

Per questi motivi domenica 3 giugno, alle ore 18.00 in Piazza Duomo a Crema, è indetta una manifestazione di sostegno al Presidente Mattarella, in difesa delle istituzioni della Repubblica Italiana. La manifestazione si terrà senza bandiere di partito, e vedrà la partecipazione di associazioni e singoli cittadini che hanno a cuore le sorti dei fondamenti  costituzionali della Repubblica, mai come oggi messi in discussione.

25 Aprile: Festa della Liberazione

Anche quest’anno in tante piazze del territorio cremasco, a partire dalla città di Crema, saranno numerose le commemorazioni pubbliche per l’anniversario della Liberazione dal nazifascismo. Un evento che è importante celebrare soprattutto per ricordare tutti quei partigiani che hanno concorso, sia fisicamente che moralmente, all’abbattimento della dittatura nel nostro Paese. Come ogni anno iscritti, militanti e amministratori locali del Partito Democratico saranno presenti, insieme a tanti cittadini, per festeggiare ed onorare la ricorrenza del 25 Aprile.