Intervento del consigliere Caso al consiglio aperto

Di seguito riportiamo l’intervento a nome del PD del consigliere Teresa Caso nel consiglio aperto, di venerdì 6 febbraio, relativo al luogo di preghiera per i cittadini di religione islamica.

Le parole del sindaco sono chiare e definiscono esattamente il perimetro della questione.

NON siamo qui a processare una religione! Noi siamo chiamati a individuare un luogo per rispondere alla legittima richiesta di un gruppo di cittadini.

Le parole del sindaco sono inequivocabili: alla richiesta sacrosanta di sicurezza non è possibile rispondere negando il fondamento del nostro vivere civile e democratico: i diritti fondamentali sono indiscutibili e indisponibili e non applicabili a metà. Perché ci è chiaro che “La garanzia più forte della nostra Costituzione consiste nella sua applicazione. Nel viverla giorno per giorno” per dirla con le parole del neo presidente della Repubblica Mattarella.

[Scarica la versione integrale dell’intervento…]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.