Archivi tag: primarie

Il PD di Soncino esprime grande soddisfazione per l’importante prova di partecipazione democratica svoltasi domenica scorsa. La presenza di 750 persone alle primarie per la scelta del candidato sindaco della coalizione “Cambia Soncino” testimonia la profonda volontà dei cittadini soncinesi di partecipare ad un importante processo di rinnovamento politico del paese.

Ovviamente il PD di Soncino vuole esprimere la sua più sincera gratitudine a Davide Pagliarini ed a quanti hanno sostenuto la sua candidatura. L’importante lavoro svolto da Davide in questi anni e la sua profonda conoscenza amministrativa si rivelerà sicuramente importante per l’intera coalizione e una fondamentale risorsa per la nostra comunità.

Il voto consegna al candidato Giovanni Gabriele Moro la responsabilità e la stimolante sfida di farsi interprete di un desiderio di cambiamento e partecipazione. A lui e a tutta la coalizione ovviamente il PD esprime la sua piena collaborazione. Ora l’obiettivo è di lavorare tutti assieme per la stesura di un programma elettorale veramente alternativo a questo centro-destra soncinese, sia dal punto di vista sia degli atteggiamenti, che dovranno sempre essere chiari e trasparenti, sia per quanto riguarda le scelte amministrative.

Per questo il direttivo del PD vuole affermare con chiarezza che il suo intento è di lavorare lealmente per la coalizione, pretendendo che la lealtà sia reciproca, il programma dovrà essere steso insieme, con pari dignità delle varie componenti della coalizione in modo che tutto sia condiviso . Il PD è consapevole che solamente secondo queste linee di partecipazione e democrazia è possibile creare una reale e vincente alternativa all’attuale amministrazione di centro-destra.

Marco Roccatagliata
Circolo di Soncino, Ticengo e Cumignono S/N (CR)

davide pagliarini

Il circolo PD si Soncino sostiene la candidatura di Davide Pagliarini

Esprimendo soddisfazione per le circa 400 firme raccolte a sostegno dei quattro candidati, il PD evidenzia con favore l’enorme lavoro svolto da tutta la coalizione, al fine di coinvolgere il maggior numero di persone in questa importante prova di partecipazione politica. Le primarie per Soncino rappresentano l’inizio di un importante percorso di rinnovamento amministrativo, che possa realmente modificare il volto del paese, rendendo finalmente la città di Soncino vero e proprio punto di riferimento nel dialogo con i comuni limitrofi, per una politica che abbia un lungimirante sguardo verso il futuro.

In questo decennio di scadente amministrazione di centro-destra, Soncino, oltre a dilapidare importanti risorse ambientali, ha perso “peso” nel governo del territorio, soprattutto nel dialogo con i comuni e le realtà limitrofe, senza puntare alla ricerca di politiche comuni e condivise. Questa amministrazione, inoltre, non ha saputo far fronte alle crescenti difficoltà nella gestione del bilancio e di pianificazione amministrativa, che nel corso di questi ultimi anni si sono verificati.

A fronte di tutto questo il PD di Soncino ha individuato nella figura di Davide Pagliarini la persona più adatta a rappresentare una reale alternativa: note sono infatti la competenza delle dinamiche amministrative, la testimonianza di indiscussa onestà intellettuale e morale, l’impegno e la serietà politica sempre dimostrati.

Inoltre il suo importante e determinante ruolo nel volontariato soncinese testimonia proprio, oltre alla sua profonda conoscenza delle problematiche locali, la sua disponibilità e attenzione verso le aree più disagiate, presenti nella nostra comunità. Infine dobbiamo essere consapevoli che le ristrettezze economiche e finanziarie impongono una gestione oculata e attenta alle risorse e al patrimonio soncinese, in netto contrasto con le populistiche promesse dell’attuale giunta di centro-destra.

Per tutti questi motivi il PD soncinese sostiene Davide Pagliarini alla guida di un’ampia coalizione, includente anche realtà civiche e vede con favore la candidatura alle primarie di esponenti della società civile; solo grazie a questo processo collaborativo, si può costruire una valida alternativa alle politiche dell’attuale amministrazione della nostra comunità.

 

Marco Roccatagliata
Coordinatore Circolo di Soncino, Ticengo e Cumignono S/N (CR)

 

Per comunicazioni:
Circolo PD Soncino (CR), via della Valle n. 4 26029 SONCINO (CR)
E-mail: lastringa.soncino@gmail.com

Soncino verso le primarie

Incontro con Stefania Bonaldi e Umberto Ambrosoli.

Il regolamento per le primarie a Soncino illustrato alla cittadinanza giovedì 27 novembre. Ore 21.00 – Sala Conferenze della Filanda di Soncino.

Il percorso delle Primarie di coalizione per il candidato Sindaco di Soncino si apre ufficialmente giovedì 27 novembre. L’occasione è l’incontro di presentazione del regolamento alla cittadinanza, alle ore 21.00 presso la Sala Conferenze della Filanda di Soncino, alla presenza di due ospiti importanti: Stefania Bonaldi, sindaco di Crema e Umberto Ambrosoli, consigliere Regionale della Lombardia.

I due invitati parleranno della loro esperienza di Primarie, di come le hanno gestite e dell’importanza che queste hanno avuto sia a livello comunale (nel caso della Bonaldi) che a livello regionale (per Ambrosoli).

La coalizione formata da ApertaMenteLAb,Partito Democratico e La Svolta, con l’appoggio di Sinistra Ecologia e Libertà, ha deciso di utilizzare questo strumento per favorire una maggiore partecipazione tra i cittadini che potranno così scegliere tra i candidati quello dal quale si sentiranno meglio rappresentati e che dovrà, soprattutto, rappresentare nel migliore dei modi il cambiamento e l’alternativa alla giunta che governa attualmente il nostro paese.

Le primarie per il candidato Sindaco sono una novità assoluta per Soncino, un segnale forte per la comunità nel segno della trasparenza, dell’apertura e della partecipazione. Già annunciata la data delle votazioni che si svolgeranno nella giornata di domenica 11 gennaio 2015 con seggi a Soncino e nelle frazioni (Gallignano, Villacampagna e Isengo). La raccolta delle firme degli eventuali candidati partirà già il 28 novembre e si concluderà il 7 dicembre, mentre la campagna elettorale vera e propria potrà prendere il via l’8 dicembre 2014 e si dovrà concludere il 3 gennaio 2015. Potranno votare tutti i cittadini residenti a Soncino che abbiano compiuto i 16 anni.

 

Primarie Vaiano Cremasco

Alle primarie di Vaiano Cremasco hanno votato in 357: Marco Corti ha ottenuto 201 voti, mentre Romano Sponchioni si è fermato a 156.

Marco Corti è quindi il candidato sindaco di Unità Democratica Popolare.

Il comitato promotore e il PD locale esprimono soddisfazione per la buonissima partecipazione, e per la capacità dei due candidati di aver stimolato l’interesse nei cittadini.

A Romano Sponchioni va il ringraziamento per l’ottimo risultato ottenuto e a Marco Corti l’augurio di buon lavoro per la campagna elettorale in vista delle amministrative del 25 maggio.

Risultati delle Primarie Regionali

Domenica 16 febbraio si sono svolte le primarie per la scelta del Segretario Regionale del PD e i membri che andranno a comporre l’Assemblea Regionale.

Alessandro Alfieri è stato eletto Segretario Regionale del Partito Democratico.

In provincia di Cremona, Alessandro Alfieri ha ottenuto 465 voti (51,8%) mentre Diana de Marchi ha raccolto 432 voti (48,2%). I votanti sono stati 905 con 6 schede bianche e 2 nulle. Per maggiori informazioni potete scaricare la scheda dei dati seggi primarie.

Il risultato regionale definitivo è il seguente: Alessandro Alfieri 13.660 (57,2%); Diana De Marchi 10.225 (42,8%); schede bianche 224; nulle 63. Votanti 24.172.

Per Cremona sono stati eletti nell’assemblea regionale:

Ivana Cavazzini (Drizzona), Federico Capoani (Castelleone), Valentina Gritti (Romanengo), Roberto Galletti (Cremona), Manuela Piloni (Crema), Mauro Giroletti (Sergnano) – in lista per ALESSANDRO ALFIERI

Matteo Ceni (Cremona), Annamaria Abbate (Cremona), Daniele Di Rubbo (Cremona), Livia Severgnini (Crema), Vittore Soldo (Soncino), Eleonora Sessa (Cremona) – in lista per DIANA DE MARCHI