Archivi tag: lutto

Maurizio Noci: il cordoglio del PD Cremasco

Il Partito Democratico del Cremasco piange la scomparsa di Maurizio Noci, figura di spicco nel panorama della politica cremasca. Ecco il pensiero rivolto alla famiglia e ai compagni politici da parte della coordinatrice territoriale Cinzia Fontana:

Persona seria e leale, appassionata e combattente, innamorato della Politica, impegnato nelle istituzioni per la difesa e lo sviluppo della democrazia, Maurizio è stato protagonista importante della storia riformista del nostro territorio. Alla moglie Manuela, al figlio Mario e alla Comunità Socialista Cremasca ci stringiamo con affetto e rivolgiamo le nostre più sentite condoglianze.

Cinzia Fontana – Coordinatrice territoriale PD Cremasco

Vaiano Cremasco, morto il sindaco Domenico Calzi. Giuseppe Riccardi (segr. circolo PD):”Un lutto che colpisce l’intera comunità”

Improvvisamente, e solo dopo pochi giorni di ospedale, si è spento nella notte il Sindaco di Vaiano Cremasco Domenico Calzi.
“Una malattia che da quando scoperta e soprattutto da quando percepita dai cittadini con il suo ingresso in ospedale, gli ha lasciato veramente poco tempo. – dichiara il segretario del circolo PD locale Giuseppe Riccardi – Anche il PD di Vaiano con tutto il paese in questo triste momento si sente vicino alla famiglia, parenti ed amici ed a tutte le persone che collaboravano con lui nell’amministrazione comunale”.

“La morte di Domenico ci ha lasciato sgomenti – dichiara il Segretario provinciale Del PD Matteo Piloni – Seppur avversari nella Politica, di fronte ai problemi del territorio non ha mai fatto mancare  il suo contributo. Dal bando di igiene Urbana, alla realizzazione del canile, dalla partecipazione  alla pulizia della Paullese al ruolo di consigliere nel cda dell’ Ato. Alla famiglia e a tutta la comunita di Vaiano va tutta la vicinanza dei democratici della Provincia di Cremona”.

Francesca Marazzi: aperta la camera ardente in Comune a Crema. Venerdì 3 febbraio il funerale con rito civile

Nella serata di mercoledì 1 febbraio 2017 è venuta a mancare Francesca Marazzi (da tutti gli amici conosciuta semplicemente come “Cechi”), figura storica della sinistra cremasca. Da sempre legata al mondo del lavoro ed impegnata nell’attività politica e sindacale, militante comunista fin da giovanissima, nel 1976 è stata la prima donna in Italia a ricoprire l’incarico di segretaria di una federazione territoriale del PCI.  Consigliere comunale a Crema, si è poi impegnata nel mondo dell’associazionismo, nell’Anpi e nel comitato locale contro la violenza sulle donne.

La camera ardente, allestita presso la Sala Ricevimenti del palazzo comunale di Crema, sarà aperta dalle ore 10.00 alle ore 20.00 nella giornata di giovedì 2 febbraio e dalle ore 8.00 alle 14.00 nella giornata di venerdì 3 febbraio. I funerali, con rito civile, saranno celebrati venerdì 3 febbraio alle ore 14.30 sempre presso il municipio della città.

In questo triste momento tutti gli iscritti e i militanti del Partito Democratico di Crema, con immenso cordoglio, sono partecipi al dolore di famigliari, parenti e conoscenti.