Archivi tag: pd capergnanica

Prosegue la campagna d’ascolto del Partito Democratico nel territorio cremasco

Prosegue la campagna d’ascolto del Partito Democratico nel territorio cremasco. L’iniziativa, organizzata dalla federazione provinciale di Cremona, ha l’intenzione di ripartire dai territori e dai circoli PD, attraverso il coinvolgimento di iscritti, elettori ed amministratori locali, per costruire il percorso verso le elezioni regionali. Il mese di febbraio è dedicato ad organizzare questi appuntamenti per costruire poi, nel mese di marzo, incontri in ogni territorio con i portatori d’interesse su temi importanti e strategici per la nostra provincia. Dall’economia al lavoro, dal welfare alla sanità, dalla mobilità ai trasporti, dall’ambiente alle infrastrutture. L’obiettivo è realizzare un programma specifico per la provincia di Cremona all’interno di quello regionale.

Domenica 12 febbraio si è svolto l’incontro a Romanengo, per i Comuni del nord del Cremasco, mentre lunedì 13 febbraio si è tenuta a Capergnanica la riunione con i circoli della zona sud. Il prossimo appuntamento, per l’area del Pandinasco e dell’alto Cremasco, è in programma lunedì 20 febbraio a Rivolta d’Adda.

Verso Lombardia 2018. Al via una campagna di ascolto e confronto nel territorio cremasco

L’esito referendario porta con sé la necessità di un rilancio
dell’azione e della presenza del PD su tutto il territorio nazionale.
Anche a Cremona vogliamo organizzare una campagna d’ascolto partendo dai nostri circoli, dagli iscritti e dagli elettori, non solo per condividere riflessioni ma soprattutto per raccogliere proposte.
Anche per preparare gli importanti appuntamenti che ci attendono, a partire dalle elezioni politiche per le quali è difficile oggi capire quando si terranno, e dalle elezioni regionali.
Soprattutto per queste ultime è necessario proseguire nel progetto “Verso Lombardia 2018” per il quale nella nostra provincia abbiamo già organizzato diversi incontri.

Il dato del referendum ci ha confermato che il consenso del PD è alto nei centri medio grandi (come Cremona e Crema), ma non nei centri più piccoli, nei Paesi. Per questo è importante ripartire dai territori e dai nostri circoli, attraverso gli iscritti e gli elettori, per costruire insieme a loro il percorso verso le regionali. Dedicheremo il mese di febbraio per organizzare questi appuntamenti per costruire poi, nel mese di marzo, incontri in ogni territorio con i portatori d’interesse su temi importanti e strategici per la nostra provincia. Dall’economia al lavoro, dal welfare alla sanità, dalla mobilità ai trasporti, dall’ambiente alle infrastrutture. L’obiettivo è realizzare un programma specifico per la provincia di Cremona all’interno di quello regionale.

Di seguito il calendario degli incontri nel territorio cremasco:

Romanengo (con Soncino, Izano, Offanengo, Pianengo, Capralba e Sergnano): domenica 12 febbraio

Capergnanica (con Crema, Montodine, Moscazzano, Vaiano Cr., Bagnolo Cr., Madignano e Credera): lunedì 13 febbraio

Rivolta d’Adda (con Spino d’Adda, Pandino, Dovera, Agnadello e Vailate): lunedì 20 febbraio