Archivi tag: manifestazione

Manifestazione nazionale PD: domenica 30 settembre in treno a Roma

Per la partecipazione dal territorio alla manifestazione nazionale del Partito Democratico, che si terrà a Roma (Piazza del Popolo) domenica 30 settembre 2018, il Coordinamento PD Cremasco ha a disposizione alcuni posti prenotati su un treno Frecciarossa Milano-Roma andata/ritorno. Partenza dalla stazione di Milano Centrale nella prima mattinata e ritorno da Roma Termini previsto in serata, con arrivo a Milano entro le ore 23.

Per i partecipanti è richiesto un contributo alla spesa organizzativa di 30 euro a persona (comprensivo del viaggio andata e ritorno).  Per ulteriori informazioni e segnalare la propria adesione si prega di chiamare il numero tel. 0373/200812 o inviare una mail a info@pdcrema.it entro lunedì 24 settembre.

Lettera aperta del segretario provinciale PD Matteo Piloni ad iscritti e amministratori locali: “Ci aspettano settimane ricche di impegni”

Il segretario provinciale del Partito Democratico Matteo Piloni ha scritto una lettera aperta ad iscritti e amministratori locali della Provincia di Cremona. Ecco il testo integrale:

Carissimi,
conclusa l’estate e la fase delle nostre Feste de l’Unità, per le quali ringrazio di cuore i tanti volontari che anche quest’anno hanno consentito lo svolgersi delle nostre feste, ci aspettano settimane ricche di impegni.

Il primo appuntamento per il quale dobbiamo cocnentrarele nostre forze è la manifestazione del prossimo 30 settembre a Roma. Non sarà la solita manifestazione!  Il Governo Lega-Cinque Stelle sta soffiando sulla propaganda e facendo leva sulle paure, raccogliendo, purtroppo, consenso. Ma i problemi non si stanno risolvendo, anzi! Questa manifestazione dovrà essere il primo vero appuntamento di opposizione a questo Governo, e aprire una nuova fase nella quale costruire l’alternativa progressista e democratica alla deriva sovranista che sta soffiando in Europa.
 
 Appena avremo ulteriori notizie organizzative vi informeremo, ma intanto occorre iniziare a lavorare per le adesioni, in ogni circolo. Anche in base alle adesioni che riusciremo a mobilitare potremo valutare il mezzo più adeguato per raggiungere Roma dalla provincia di Cremona. Sicuramente organizzeremo un Pullman, e stiamo vedendo se dal regionale verrà messo a disposizione un treno. Cominciamo comunque a raccogliere le adesioni, e per questo vi invito a contattare le sedi di Cremona (Tel. 0372-49591, mail: info@pdcremona.it) e Crema (tel. 0373-200812, mail: info@pdcrema.it).

Dopo la manifestazione il nostro impegno riguarderà la fase congressuale che interesserà i circoli, la nostra federazione provinciale e il livello regionale. Tra fine ottobre e novembre saremo quindi impegnati al rinnovo degli organismi, passaggio molto importante sia dal punto di vista politico che organizzativo. Il congresso nazionale si terrà invece nei primi mesi del 2019, prima delle elezioni europee.

Terminata questa fase, la nostra attenzione sarà massima per seguire e affrontare, oltre alle elezioni europee, i tanti rinnovi amministrativi che ocinvolgono la maggior parte dei Comuni. Oltre alle elezioni provinciali (probabilmente il 31 ottobre e solo per il rinnovo del consiglio provinciale) circa 80 comuni andranno al voto nel 2019. Inutile dire che si tratta di un passaggio importante per gli equilibri e le dinamiche politiche dei nostri territori.

Come vedete le questioni sul tavolo sono molte. Non mancheranno gli incontri e i confronti sui tanti temi che abbiamo di fronte. Facciamoci trovare preparati!

Un caro saluto.
Matteo Piloni
Segretario provinciale PD Cremona 

Domenica 3 giugno manifestazione a Crema

Nell’ultima settimana l’Italia ha vissuto la peggiore crisi istituzionale di tutta la sua storia repubblicana. Oggi il governo presieduto dal prof. Conte, sostenuto da Lega e Movimento 5 Stelle, giurerà al Quirinale. Il metodo con cui si è costituito questo governo è molto discutibile e le proposte contenute nel programma sono velleitarie e rischiose per il futuro dell’Italia, insostenibili dal punto di vista economico e sbagliate dal punto di vista politico e sociale.

Si ricorda anche come, appena qualche giorno fa, il Presidente della Repubblica Mattarella, sia stato duramente attaccato da quelle stesse forze politiche e da quelle stesse persone che ora si siedono a far parte del nuovo governo in ruoli apicali. La frettolosa retromarcia di Di Maio  ha messo in luce tutta la sua impreparazione e immaturità politica. Tuttavia non ha reso meno grave l’accusa rivolta a Mattarella: attaccare un Presidente della Repubblica che esercita le sue prerogative significa attaccare il cuore delle istituzioni, significa non disporre della minima cultura istituzionale, significa avere un’idea di democrazia (quella per cui, forti del voto popolare, si possano attaccare le fondamenta repubblicane) pericolosissima.

Per questi motivi domenica 3 giugno, alle ore 18.00 in Piazza Duomo a Crema, è indetta una manifestazione di sostegno al Presidente Mattarella, in difesa delle istituzioni della Repubblica Italiana. La manifestazione si terrà senza bandiere di partito, e vedrà la partecipazione di associazioni e singoli cittadini che hanno a cuore le sorti dei fondamenti  costituzionali della Repubblica, mai come oggi messi in discussione.

Partecipazione alla manifestazione nazionale contro intolleranza e xenofobia (Como – 9 dicembre 2017)

Sabato 9 dicembre si terrà a Como una manifestazione organizzata dal Partito Democratico nazionale contro ogni forma di intolleranza e xenofobia, a seguito degli ultimi preoccupanti fatti di cronaca. L’appuntamento è per le ore 11.00 al Monumento alla Resistenza europea presso il Lungolago Mafalda di Savoia. La manifestazione è aperta alla partecipazione di tutte le associazioni e di tutti i cittadini che ne condividono lo spirito.

La federazione provinciale PD di Cremona  intende favorire e organizzare la partecipazione di iscritti e simpatizzanti. Chi fosse intenzionato a partecipare da Crema e dal territorio cremasco può inviare una mail a info@pdcrema.it o chiamare il numero tel. 0373/200812.

Referendum: anche il PD cremasco alla manifestazione di Roma per il Sì

Anche il PD cremasco ha partecipato a Roma con una propria rappresentanza alla grande manifestazione per il SI “Un’Italia più forte per un’Europa più giusta” indetta dal Partito Democratico. Sono più di cinquanta i partecipanti che da Cremona e Crema sono partiti da Milano per recarsi a Roma in treno. . “Una manifestazione per dire SI alle Riforme e per rafforzare l’idea di Europa, che vede l’Italia tra i suoi principali protagonisti”, dichiara il coordinatore PD cremasco Omar Bragonzi.

Da Crema a Roma. Anche il PD cremasco alla manifestazione del PD di sabato 29 ottobre.

Anche il PD cremasco parteciperà con una propria rappresentanza alla grande manifestazione per il SI “Un’Italia più forte per un’Europa più giusta” indetta dal Partito Democratico e che si terrà a Roma il prossimo sabato 29 ottobre. Sono più di cinquanta i partecipanti che da Cremona e Crema raggiungeranno Milano per recarsi a Roma in treno. “Una manifestazione per dire SI alle Riforme e per rafforzare l’idea di Europa, che vede l’Italia tra i suoi principali protagonisti”, dichiara il segretario provinciale Matteo Piloni.

Referendum, verso il 4 dicembre: le prossime iniziative organizzate nel territorio cremasco

Ecco le prossime iniziative organizzate nel territorio cremasco, in vista del referendum costituzionale del 4 dicembre:

TUTTE LE RAGIONI PER VOTARE SI. Pandino, giovedì 20 ottobre alle ore 21 presso la sala civica (scuole medie) in via Bovis. Incontro con ETTORE ROSATO (capogruppo PD alla Camera) e CINZIA FONTANA (deputata PD).

DAL DUBBIO…AL SI! Crema, venerdì 28 ottobre alle ore 21 presso la Sala Cremonesi (Centro S. Agostino) in via Dante. Incontro con ALAN FERRARI (deputato PD, commissione affari costituzionali) e TIZIANO GUERINI (comitato “Basta un SI – Crema”)

UN’ITALIA PIU’ FORTE PER UN’EUROPA PIU’ GIUSTA. Manifestazione nazionale per il Sì al referendum. Roma, sabato 29 ottobre – Piazza del Popolo (partenza da Crema in mattinata) Per prenotare il posto GRATUITO sul TRENO, chiamare in federazione (tel. 0373.200812 – info@pdcrema.it)