Archivi categoria: Primarie

Primarie PD: i risultati a Crema e nel Cremasco

Ancora una volta il popolo democratico ha risposto in maniera straordinaria all’appello al voto per le primarie di domenica 3 marzo. In totale sono stati 2832 i votanti che hanno partecipato all’elezione del segretario e dell’assemblea nazionale del Partito Democratico a Crema e nel Cremasco.

A livello territoriale il candidato più votato, come a livello nazionale e provinciale, è stato Nicola Zingaretti che con 1770 voti ha ottenuto il 62,8% delle preferenze. Seguono Maurizio Martina con 779 voti (27,6 %) e Roberto Giachetti con 271 voti (9,6 %). Le schede bianche o nulle sono state 12. Ecco, nel dettaglio, i risultati delle primarie: RISULTATI Primarie 2019 – PD Cremasco

Primarie PD: si vota domenica 3 marzo. Ecco tutti i seggi nel Cremasco

Domenica 3 marzo 2019 si terranno in tutta Italia le primarie per eleggere il segretario e l’assemblea nazionale del Partito Democratico. Dopo la prima fase, riservata al voto degli iscritti, sono tre i candidati alla segreteria nazionale rimasti in competizione: Roberto Giachetti, Maurizio Martina e Nicola Zingaretti.

Alle primarie potranno votare tutti i cittadini che si dichiarano elettori e sostenitori del Partito Democratico, sottoscrivendo un’apposita dichiarazione e versando un contributo di 2 euro per le spese organizzative. Ogni elettore deve recarsi al seggio indicato per il proprio Comune di residenza oppure nel proprio quartiere di riferimento nella città di Crema. In ogni seggio, per chi lo desidera, sarà possibile iscriversi o rinnovare la tessera di adesione al PD.

Nel territorio cremasco saranno allestiti 28 seggi, di cui 5 a Crema. Ecco l’elenco completo:

Seggi Primarie 03/03/2019Orario di aperturaComune – Luogo
Crema Centro9.00/19.00Crema
Galleria Vittorio Emanuele
(Via Mazzini)
Crema Nuova
S. Carlo
8.00/20.00Crema
Sede PD
(Via Bacchetta)
Ombriano
Sabbioni
9.00/18.00Crema
Piazza Benvenuti
S. Maria
S. Stefano
9.00/12.30
14.30/18.00
Crema
Circolo Arci
(Via Mulini) 
S. Bernardino
Castelnuovo
9.00/12.30
14.30/18.00
Crema
Scuola elementare
(Via Brescia)
Agnadello 9.00/12.30Agnadello
Ex Sala Consiliare
(Via Vailate)
Bagnolo Cremasco
Chieve
8.00/12.00
14.30/20.00
Bagnolo Cr.
Centro culturale
(Piazza Roma)
Camisano
Castelgabbiano
9.00/12.00Camisano
Municipio
(Piazza Umberto I)
Capergnanica
Casaletto Ceredano
9.00/12.00Capergnanica
Piazza IV Novembre
Capralba 9.30/12.30
14.30/19.00
Capralba
Sede PD
(Via Roma)
Cremosano10.00/12.15Cremosano
Sala polifunzionale
(Piazza Garibaldi)
Izano8.00/12.00Izano
Biblioteca comunale
(Via Gerardo da Izano)
Madignano9.00/12.00Madignano
Biblioteca comunale
(Piazza portici)
Monte Cremasco8.00/12.00Monte Cr.
Piazza Vittorio Emanuele
Montodine
Gombito
Ripalta Arpina
Ripalta Guerina
9.00/12.00

Montodine
Biblioteca comunale
(Piazza 25 Aprile)
Moscazzano
Credera Rubbiano
9.00/14.00Moscazzano
Ex Scuole elementari
(Via Caprotti)
Offanengo
Ricengo
14.00/18.00Offanengo
Sala comunale
(Via Collegiata)
Pandino
Dovera
Palazzo Pignano
8.30/12.30
14.00/19.00
Pandino
Sede PD
(Via Milano)
Pianengo
Campagnola Cr.
9.00/18.00Pianengo
Centro diurno
(Via Roma)
Ripalta Cremasca9.30/12.00Ripalta Cr.
Piazza Dante Alighieri
Rivolta d’Adda 10.00/20.00Rivolta d’Adda
Sala Giovanni XXIII
(Via Renzi)
Romanengo
Salvirola
Casaletto di Sopra
9.00/12.00
14.30/18.00
Romanengo
Casa del Volontariato
(Via De Brazzi)
Sergnano
Casale Cremasco
8.00/12.00
14.30/20.00
Sergnano
Sede PD
(Vicolo Giroletti)
Spino d’Adda 9.30/12.30
14.30/17.30
Spino d’Adda
Sala consiliare
(Piazza 25 Aprile)
Soncino
Ticengo
Cumignano
9.30/13.00
15.00/19.00
Soncino
Piazza Garibaldi
(mattino)
Ex Filanda
(pomeriggio)
Trescore Cremasco
Casaletto Vaprio
Quintano
Pieranica
9.00/12.00Trescore Cr.
Piazza della Chiesa
Vaiano Cremasco8.00/20.00Vaiano Cr.
Centro culturale
(Piazza Gloriosi Caduti)
Vailate
Torlino Vimercati
8.00/12.30
14.30/20.00
Vailate
Sede PD
(Via Zambelli)



Primarie PD: mercoledì 27 febbraio Massimiliano Smeriglio (vice presidente Regione Lazio) e Diana De Marchi (consigliere comunale di Milano) a Crema a sostegno di Zingaretti

Appuntamento per mercoledì 27 febbraio per il comitato cremasco che sostiene la candidatura di Nicola Zingaretti alle primarie del Partito Democratico. A pochi giorni dal voto del 3 marzo, in cui verrà eletto il nuovo segretario nazionale PD, il gruppo cremasco “Piazza Grande” organizza un incontro pubblico con Diana De Marchi (consigliere comunale di Milano) e Roberto Smeriglio (vice presidente della Regione Lazio), che è anche il coordinatore nazionale dei comitati a sostegno della candidatura di Zingaretti. L’iniziativa è prevista per le ore 21,00 nella Sala dei Ricevimenti del Comune di Crema.

Congresso PD: nel Cremasco 14 assemblee degli iscritti per discutere e votare le mozioni dei candidati alla segreteria nazionale

Il percorso congressuale del Partito Democratico è articolato in due parti: una prima fase dedicata alla discussione e alla votazione delle mozioni congressuali da parte dei soli iscritti e le primarie del 3 marzo 2019, dove iscritti ed elettori eleggeranno il segretario e l’assemblea nazionale. Alle primarie potranno però partecipare solamente i tre candidati che avranno ottenuto più voti nella convenzione nazionale, al termine della prima fase congressuale riservata gli iscritti. I candidati alla segreteria nazionale ai nastri di partenza sono (in ordine alfabetico): Francesco Boccia, Dario Corallo, Roberto Giachetti, Maurizio Martina, Maria Saladino e Nicola Zingaretti.

Nel mese di gennaio si svolgeranno quindi le assemblee nei circoli, dove gli iscritti potranno discutere le mozioni congressuali e selezionare i candidati per le primarie nazionali. Il 30 gennaio si terrà poi la convenzione provinciale per certificare i risultati a livello locale, seguita il 2 febbraio dalla convenzione nazionale.

Ecco le assemblee degli iscritti organizzate dai circoli nel territorio cremasco:

Assemblee
di Circolo
DataOraLuogo
Offanengo, Izano,
Madignano
Dom. 13 gennaio10,00Sede PD di Offanengo
(Via Cittadella)
Rivolta d’AddaLun. 14 gennaio21,00Sede PD di Rivolta
(Via Garibaldi)
Pandino, Dovera,
Palazzo Pign.
Mar. 15 gennaio21,00Sede PD di Pandino
(Via Milano)
Montodine, Capergn.
Credera, Moscazzano
Mer. 16 gennaio21,00Municipio di Montodine
(Piazza XV Aprile)
Bagnolo Cremasco,
Chieve
Ven. 18 gennaio20,30Sede PD di Bagnolo
(Via Canobio)
Romanengo, SalvirolaVen. 18 gennaio21,00Cooperativa (Sala Samarini)
di Romanengo (Via Gorla)
Spino d’AddaSab. 19 gennaio15,00Municipio di Spino
(Piazza XXV Aprile)
Sergnano, CamisanoSab. 19 gennaio16,30Sede PD di Sergnano
(Vicolo Giroletti)
CapralbaSab. 19 gennaio17,00Sede PD di Capralba
(Via Roma)
Pianengo, Cremosano,
Campagnola Cr.
Dom. 20 gennaio10,00Sede PD di Pianengo
(Via Nenni)
SoncinoDom. 20 gennaio10,00Ex Filanda di Soncino
(Via Cattaneo)
Vaiano CremascoDom. 20 gennaio10,00Sede PD di Vaiano
(Via Medaglie d’Argento)
Vailate, Agnadello,
Trescore Cr.
Lun. 21 gennaio21,00Municipio di Vailate
(Via Giani)
Crema CittàMer. 23 gennaio20,30Sede PD di Crema
(Via Bacchetta)

Tutte le informazioni sulle candidature e le mozioni congressuali sono disponibili sul sito internet: www.partitodemocratico.it

Al via il Congresso del Partito Democratico: domenica 3 marzo le primarie per il segretario nazionale

La Direzione nazionale del Partito Democratico ha approvato all’unanimità (con sole 4 astensioni) il regolamento congressuale: le primarie per eleggere il nuovo segretario nazionale si terranno domenica 3 marzo. Queste le tappe fondamentali del percorso di avvicinamento alle primarie: entro il 4 dicembre si dovranno insediare le commissioni provinciali e regionali. Il termine ultimo per le presentazioni delle candidature a segretario nazionale è fissato per il 12 dicembre. Per quanto riguarda il tesseramento, c’è da registrare l’importante apertura all’iscrizione online. L’adesione al Pd con formula classica, infatti, è stata chiusa nella giornata di oggi 28 novembre. Dal 3 al 21 dicembre sarà possibile, invece iscriversi online, come richiesto da molte personalità del partito. Con un’unica riferimento di pagamento, si potranno iscrivere al massimo due persone e prima di dare il via libera all’adesione vi sarà un doppio livello di verifica, nazionale e territoriale.

Dal 7 al 23 gennaio si svolgeranno le convenzioni nei circoli, il 29 e 30 gennaio quelle provinciali e, infine, il 2 febbraio, la convenzione nazionale. Dopo questo appuntamento fondamentale, i tre candidati che avranno ottenuto più voti nella convenzione nazionale (a patto che superino il 15% dei voti) avranno tempo fino all’11 febbraio per la presentazione delle liste e poi convincere gli elettori a sceglierli nella consultazione aperta nei gazebo, che si terrà il 3 marzo. Il 5 marzo avverrà, dopo le dovute verifiche, la certificazione del risultato e il 10 marzo si svolgerà l’Assemblea nazionale che eleggerà formalmente il nuovo segretario.